Torna nella homepage
 
n 88 dicembre 2018
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:19 Dicembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
HomePage numero 88 >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
Sysform Ente di Formazione accreditato dal MIUR
Se vuoi realizzare il tuo giornale telematico... clicca qui
Sysforlearnig_facebook_4 colonne
special-la valutazione
New sommario dicembre 2018
Registrazione lettori
Cosa valutare?
I tempi e gli scopi della valutazione
Dicembre è un mese importante perché porta con sé la chiusura dei conti e il bilancio di quanto accaduto durante l'anno solare, nella sfera personale e in quella professionale. Dopo i conti, c'è la valutazione di quanto avvenuto, poi la riflessione -come è potuto accadere?-, quindi le considerazioni per poter prendere nuove decisioni. Da qui si riparte ogni volta che si chiude un capitolo della nostra vita, breve o lungo, più o meno importante che sia. Il momento della valutazione rappresenta dunque quella cerniera tra cosa è successo, come è successo e cosa è stato prodotto. In assenza di valutazione, ogni azione risulterebbe inefficace alla nostra crescita, alla nostra vita. È uno step determinante per le future scelte, per orientarci.

Il concetto di valutazione è ben consolidato all'interno della scuola, è un cardine da sempre dell'insegnamento; sebbene nel tempo abbia più volte cambiato configurazione, o più volte si sia tentata questa operazione, rimane uno degli aspetti più temuti da tutti, alunni, famiglie e gli stessi docenti.

L'attuale difficoltà, a mio parere, risiede nell'interpretare la funzione formativa della valutazione (definizione condivisa da tutti) prevalentemente come controllo di quanto appreso dall' alunno, e non di come l'alunno apprende. La scuola "forma bene" se accerta una discreta quantità di conoscenze acquisite nel percorso scolastico da parte degli studenti. Mi rendo ben conto che questa affermazione potrebbe suscitare risentimento tra quanti (penso a tutti i nostri lettori, ad esempio) hanno ben chiaro che la valutazione non è un monolite ma consta di tante sfaccettature, in relazione a cosa si vuole valutare. Anche i tempi della valutazione differiscono e richiedono strumenti che sono di volta in volta legati appunto al cosa si vuole valutare.
L'operazione di valutare è quotidiana nella scuola: l'accertamento di chi sta lavorando con profitto si lega costantemente al cosa sta funzionando dell'azione didattica e gli eventuali insuccessi di alcuni alunni richiedono un costante monitoraggio per registrare dove cadono. Questa operazione può essere gestita prevalentemente con l'interrogazione - da sempre ritenuta esempio di valutazione del sapere- o con strategie metacognitive: cosa ha portato al successo (o all'insuccesso) l'alunno? Quale c...
Editoriali - di: Rosci Manuela
vai al dettaglio....
Buon natale 2018

New sfoglia la rivista dicembre 2018
Le pagelle di Babbo Natale
La valutazione buona e quella cattiva
In questo periodo dell'anno i bambini sono febbricitanti per l'attesa del Natale ed in particolare sono impegnatissimi a raccogliere idee e stilare liste infinite di regali da scrivere nella letterina per Babbo Natale. Se ci fate caso, la maggior parte delle letterine inizia cosi: "Visto che quest'anno sono stato molto bravo"; alcuni bambini più realistici azzardano un "abbastanza bravo", altri invece si sentono in dovere di scusarsi con formule che recitano "anche se non sono stato sempre bravo; se ho commesso qualche monelleria; se ho fatto i capricci", omettendo i tentativi di strangolamento di fratellini e sorelline più piccoli per paura di conseguenze irreparabili.
In ogni caso, sembrerebbe che anche Babbo Natale sia uno dei tanti giu...
Oltre a noi - di: Russo Raffaella
vai al dettaglio....
Graciana e Barbara
Graciana Goicoenchandia Direttora innovativa
La scuola "Dante Alighieri" in Argentina
Manca veramente poco all'uscita dei nominativi della Top 50 del Global Teach...
L'intervista - di: Riccardi Barbara
vai al dettaglio....
      
barra didattica laboratoriale
Più libri più liberi... di scegliere
La presentazione del Premio "Scelte di classe" alla Fiera della Media e Piccola Editoria

La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione
.
Giorgio Gaber

La parola "libertà" affonda le proprie radici etimologiche nell'antico termine l...
Didattica Laboratoriale - di: Ansuini Cristina vai al dettaglio....
immagine tratta da www.specialclub.it
"In...canto" per crescere insieme
Un progetto canoro e musicale per la scuola primaria e secondaria
Dicembre è già arrivato e con lui il momento più atteso dell'anno. Ogni scuola, come da tradizione, si veste a festa e si prepara a vivere momenti di condivisione con le famiglie e il territorio, dove i bambini diventano assoluti protagonisti, tra la commozione di genitori emozi...
Didattica Laboratoriale - di: Proietti Michela vai al dettaglio....
barra inclusione
E' tempo di prove
Valutiamo per aiutare e aiutiamo a valutare

Sono appena trascorsi pochi mesi dall'inizio dell'anno scolastico e tutti noi docenti siamo alle prese con la prima valutazione quadrimestrale degli alunni, al fine di capire i livelli di apprendimento e di sviluppo raggiunti.

La valutazione è fondamentale:...
Inclusione Scolastica - di: Ventre Angela vai al dettaglio....
Le prassi per valutare l'inclusione
Protocolli di accoglienza e definizione delle modalità di intervento
La scelta della scuola per il proprio figlio è un aspetto essenziale e da non sottovalutare. Durante le giornate dedicate agli "Open Day" le famiglie possono appurare come si presenta la scuola che frequenteranno i propri figli.
L'organizzazione dell'istituzione scolastica verte su principi basilari, tra cui quelli riguardanti l'inclusione: la predisposizione di condizioni che riguardano l'accoglienza dei bambini con Bisogni Educativi Speciali è l'azione prioritaria, a livello organizzativo, per lo sviluppo delle relazioni e per la progettazione educativo-dida...
Inclusione Scolastica - di: Rollo Tiziana vai al dettaglio....
barra orizzonte scuola
SNV
La Valutazione dei Dirigenti scolastici: opportunità o occasione persa?
Breve excursus normativo e riflessioni di un Dirigente in servizio
La valutazione dei Dirigenti scolastici fu introdotta già nel D.lgs. 150 del...
Orizzonte scuola - di: Presutti Serenella vai al dettaglio....
  
La word star della nuova
La buona "Raccomandazione"
Valutare le competenze a partire dagli atteggiamenti
Il Consiglio dell'Unione Europea, il 22 maggio 2018, ha adottato una nuova Raccomandazione sulle competenze chiave per l'apprendimento permanente, che pone l'accento sui va...
Orizzonte scuola - di: Pellegrino Marco vai al dettaglio....
iscrizione corsi 3 righe
Bernacca 2009
Uno sguardo al passato e uno al presente
Il ruolo della valutazione nella scuola dell'autonomia
Se in passato il tema della valutazione pareva confinato solo al controllo degli apprendimenti degli allievi e alla loro certificazione sociale, ora si sta consolidando una vision...
Orizzonte scuola - di: Battisti Claudia vai al dettaglio....
Pensiero critico e valutazione autentica
La scuola come comunità di liberi dubitanti
Il pensiero critico, ovvero la forma di pensiero caratterizzata da razionalità, rigore logico e potere di analisi, è oggetto di interesse sin dagli albori della cultura occ...
Orizzonte scuola - di: Corallo Carmela vai al dettaglio....
L'ISSN è l'acronimo di International Standard Serial Number, o Numero internazionale normalizzato delle pubblicazioni in serie.
Segui lascuolapossibile su Facebook
Seguici su Google Plus
Seguici su Twitter
Contattaci

Ricerca avanzata >>>
Stampa Uscita Stampa uscita
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Ansuini Cristina Ansuini Cristina 1 articoli
Battisti Claudia Battisti Claudia 1 articoli
Corallo Carmela Corallo Carmela 1 articoli
La redazione La redazione 1 articoli
Pellegrino Marco Pellegrino Marco 1 articoli
Presutti Serenella Presutti Serenella 1 articoli
Proietti Michela Proietti Michela 1 articoli
Riccardi Barbara Riccardi Barbara 1 articoli
Rollo Tiziana Rollo Tiziana 1 articoli
Rosci Manuela Rosci Manuela 1 articoli
Russo Raffaella Russo Raffaella 1 articoli
Ventre Angela Ventre Angela 1 articoli
n 88 dicembre 2018
n. 87 novembre 2018
n.86 ottobre 2018
n.85 settembre 2018
n. 84 giugno 2018
N. 83 maggio 2018
n.82 aprile 2018
n. 81 marzo 2018
n.80 febbraio 2018
n. 79 gennaio 2018
n.78 dicembre 2017
n. 77 novembre 2017
N. 76 ottobre 2017
n 75 settembre 2017
n.74 giugno 2017
n. 73 maggio 2017
n. 72 aprile 2017
n 71 marzo 2017
n.70 febbraio 2017
n 69 gennaio 2017
n 68 dicembre 2016
n 67 novembre 2016
n. 66 ottobre 2016
n.65 settembre 2016
n.64 giugno 2016
n.63 maggio 2016
n. 62 aprile 2016
n.61 marzo 2016
n.60 febbraio 2016
n.59 gennaio 2106
n.58 dicembre 2015
n.57 novembre 2015
n.56 ottobre 2015
n.55 settembre 2015
n. 54 giugno 2015
n.53 Maggio 2015
n.52 Aprile 2015
n. 51 marzo 2015
n. 50 febbraio 2015
n. 49 gennaio 2015
n.48 dicembre 2014
n.47 novembre 2014
n.46 ottobre 2014
n.45 settembre 2014
n.44 giugno 2014
n.43 maggio 2014
n.42 aprile 2014
n.41 marzo 2014
n.40 febbraio 2014
n.39 gennaio 2014
n.38 dicembre 2013
n 37 novembre 2013
n 36 ottobre 2013
n.35 settembre 2013
n.34 giugno 2013
n.33 maggio 2013
n. 32 aprile 2013
n. 31 marzo 2013
n. 30 febbraio 2013
n. 29 gennaio 2013
n. 28 dicembre 2012
n. 27 novembre 2012
n. 26 ottobre 2012
n. 25 settembre 2012
n.24 giugno 2012
n.23 maggio 2012
n.22 aprile 2012
n.21 marzo 2012
n.20 febbraio 2012
n.19 gennaio 2012
n.18 dicembre 2011
n.17 novembre 2011
n.16 ottobre 2011
n.15 settembre 2011
n.14 giugno 2011
n.13 maggio 2011
n.12 aprile 2011
n.11 marzo 2011
n.10 febbraio 2011
n.9 gennaio 2011
n 8 dicembre 2010
n 7 novembre 2010
n.6 ottobre 2010
n.5 settembre 2010
n.4 giugno 2010
n.3 maggio 2010
n.2 aprile 2010
n.1 marzo 2010
Almanacco inverno
Almanacco di autunno
1 -settembre 2009- Anno III
10- giugno 2009- Anno II
9- maggio 2009- Anno II
8-aprile 2009- Anno II
7-marzo 2009- Anno II
6-febbraio 2009- Anno II
5-gennaio 2009- Anno II
4-dicembre 2008- Anno II
3-novembre 2008- Anno II
2-ottobre 2008- Anno II
1 -settembre 2008- Anno II
6 -Maggio 2008 -Anno I
5 -Aprile 2008 -Anno I
4 -Marzo 2008 -Anno I
3 -Febbraio 2008 -Anno I
2 -Gennaio 2008 -Anno I
1 -Dicembre 2007 -Anno I-
Username
Password
Ruolo
 

G.T. Engine Powerd by Sysform Roma Via Monte Manno 23 -Roma- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional