Torna nella homepage
 
n.100 febbraio 2020
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:26 Maggio 2020 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
HomePage numero 100 >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
Sysform Ente di Formazione accreditato dal MIUR
Se vuoi realizzare il tuo giornale telematico... clicca qui
In che epoca viviamo?
La scuola, ogni giorno una grande occasione per crescere
Molti studiosi si pongono il problema di dare nome alla nostra epoca e la scelta del termine sembra determinata dall'approccio con cui si legge l'attuale realtà. Alcuni, tra archeologi e antropologi, suggeriscono "Età della plastica" a completamento delle Ere più antiche (Età della Pietra, del Bronzo ...), mettendo in risalto il materiale dominante dell'epoca. E la plastica sappiamo essere assai dominante, anche i nostri cassonetti della differenziata patiscono l'esubero sempre crescente. Recentemente alcuni geologi, invece, hanno assicurato che viviamo nell'ANTROPOCENE sebbene la posizione ufficiale indichi invece che siamo nell'OLOCENE, "l'epoca recente", iniziata circa 12 mila anni fa, al termine dell'ultima glaciazione (International Union of Geological Sciences -IUGS). Nello specifico, il termine Antropocène (1), divulgato dal premio Nobel per la chimica atmosferica Paul Crutzen, definisce l'epoca geologica in cui l'ambiente terrestre, inteso come l'insieme delle caratteristiche fisiche, chimiche e biologiche in cui si svolge ed evolve la vita, è fortemente condizionato dagli effetti dell'azione umana, sia a livello locale che globale. Mai prima d'ora, nel corso della storia, l'uomo è stato così determinante nel produrre cambiamenti nel suo ambiente di vita e poichè la qualità di questi cambiamenti non è sempre positiva, urge preparare l'attuale e le future generazioni a sviluppare un atteggiamento più responsabile, in generale.

Se rivolgiamo lo sguardo ad altre interpretazioni, è possibile imbatterci in descrizioni dell'attuale Era de...
Editoriali - di: Rosci Manuela
vai al dettaglio....
Sysforlearnig_facebook_4 colonne
formazione certificata
New sommario febbraio 2020
Registrazione lettori
Si-cura mente donna
Intervista alla Vice Presidente e DS Maria Vittoria Pomili
Nell'ambito delle iniziative rivolte alla prevenzione della violenza sulle donne sono andata a conoscere la proposta formativa organizzata dall'UCIIM (Unione Cattolica Italiana Insegnanti Dirigenti Educatori Formatori) come ente ...
L'intervista - di: Riccardi Barbara
vai al dettaglio....
Copertina del libro
I margini degni di nota
I bisogni educativi al centro del racconto
Francesco Pettinari, docente di sostegno nell'Istituto comprensivo "Domenico Purificato" di Roma e autore per la rivista "La Scuola Possibile", in questa intervista è nelle vesti ...
L'intervista - di: Pellegrino Marco
vai al dettaglio....
Muro o confine: una questione di scelta... educativa
Intervista ad Alessandra De Gaetano
Il muro

Il muro.
È eretto.
Lungo.
Alto.
Insormontabile
Impenetrabile.
Lo combattiamo.
Ogni giorno.
È una guerra senz...
L'intervista - di: Melchiorre Simonetta
vai al dettaglio....
Se mi incontri non scappare...
La Giornata Mondiale dell'abbraccio a scuola
Era il 1986 quando negli Stati Uniti Kevin Zaborney propose di dedicare una giornata intera all'abbraccio.
Da allora questa ricorrenza si è diffusa in tutto il mondo e a questo atto, così potente e prezioso, vengono dedicati manifestazioni, incontri in piazza, riflessioni.
Non credo basti un giorno all'anno per cambiare le nostre modalità di contatto con altri esseri umani, per risolvere i nostri conflitti interiori ed esteriori ma è pur sempre un'occasione per fare pratica di vicinanza e di ascolto del proprio e dell'altrui sentire.
Così quest'anno, all'interno della mia progettazione annuale, ho previsto l'organizzazione della Giornata dell'abbraccio.
Doveva rimanere un momento da vivere all'interno della mia classe, esaurirsi con ...
Didattica per competenze - di: Melchiorre Simonetta vai al dettaglio....
Vivere Internet, al meglio
Quando il web può ancora rappresentare un'opportunità di crescita e di apprendimento
Seppur con occhio critico, ritengo di non aver mai cambiato atteggiamento in merito alle tecnologie, alle politiche e alle metodologie aperte all'innovazione nella e per la scuola. Ho preferito sempre vestire i panni dell'innovatore, sperimentando e coinvolgendo altri colleghi, per certi versi "conservatori", che pian piano han...
Formazione - di: Rago Giuseppe vai al dettaglio....
http://www.tcsconsulting.it/
Una "Buona" Amministrazione è digitalizzata?
Le tecnologie nella gestione (im-possibile) quotidiana degli Istituti scolastici
L'utilizzo delle tecnologie, anche nelle Amministrazioni pubbliche, arriva negli ultimi venti anni del secolo scorso. Le normative di applicazione sono state diramate tempestivamente tra il 1983-1993, come "processi di dematerializzazione", regolamentando l'inserimento dei sistemi informativi automatizzati e del protocollo info...
Orizzonte scuola - di: Presutti Serenella vai al dettaglio....
barra tecnologia e didattica innovativa
iscrizione corsi 3 righe
Immagine tratta da https://126maestramaria.wordpress.com/
Coding e pensiero computazionale
Le tecnologie al servizio della crescita personale
Sempre più spesso si sente parlare di coding e di pensiero computazionale nella Scuola. Entro il 2022 il coding potrebbe diventare obbligatorio nelle scuole dell'infanzia e primaria (mozione n. 1-00117 del 12 marzo 2019, "Iniziativa per lo sviluppo della formazione tecnologica e digitale in ambito scolastico"), in coerenza con le Indicazioni nazionali per il curricolo.
Cosa significa fare coding a scuola e perché è cosi importante?
Il cod...
Tecnologia e didattica innovativa - di: Russo Raffaella vai al dettaglio....
Una risorsa aggiuntiva in classe
Tecnologia: punti di forza e di debolezza
E' ormai indiscutibile che nella società attuale la Tecnologia sia diventata parte integrante di ogni aspetto della nostra vita, anche a scuola, dove può rivelarsi in grado di supportare e aiutare i nostri studenti nello studio e nell'apprendimento. È difficile immaginare che l...
Tecnologia e didattica innovativa - di: Proietti Michela vai al dettaglio....
L'ISSN è l'acronimo di International Standard Serial Number, o Numero internazionale normalizzato delle pubblicazioni in serie.
Segui lascuolapossibile su Facebook
Seguici su Google Plus
Seguici su Twitter
Contattaci

Ricerca avanzata >>>
Stampa Uscita Stampa uscita
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
La redazione La redazione 1 articoli
Melchiorre Simonetta Melchiorre Simonetta 2 articoli
Pellegrino Marco Pellegrino Marco 1 articoli
Presutti Serenella Presutti Serenella 1 articoli
Proietti Michela Proietti Michela 1 articoli
Rago Giuseppe Rago Giuseppe 1 articoli
Riccardi Barbara Riccardi Barbara 1 articoli
Rosci Manuela Rosci Manuela 1 articoli
Russo Raffaella Russo Raffaella 1 articoli
n.100 febbraio 2020
n.99 gennaio 2020
n. 98 dicembre 2019
n. 97 novembre 2019
n.96 ottobre 2019
n.95 settembre 2019
n 94 giugno 2019
n.93 maggio 2019
n. 92 aprile 2019
n.91 marzo 2019
n. 90 febbraio 2019
n. 89 gennaio 2019
n 88 dicembre 2018
n. 87 novembre 2018
n.86 ottobre 2018
n.85 settembre 2018
n. 84 giugno 2018
N. 83 maggio 2018
n.82 aprile 2018
n. 81 marzo 2018
n.80 febbraio 2018
n. 79 gennaio 2018
n.78 dicembre 2017
n. 77 novembre 2017
N. 76 ottobre 2017
n 75 settembre 2017
n.74 giugno 2017
n. 73 maggio 2017
n. 72 aprile 2017
n 71 marzo 2017
n.70 febbraio 2017
n 69 gennaio 2017
n 68 dicembre 2016
n 67 novembre 2016
n. 66 ottobre 2016
n.65 settembre 2016
n.64 giugno 2016
n.63 maggio 2016
n. 62 aprile 2016
n.61 marzo 2016
n.60 febbraio 2016
n.59 gennaio 2106
n.58 dicembre 2015
n.57 novembre 2015
n.56 ottobre 2015
n.55 settembre 2015
n. 54 giugno 2015
n.53 Maggio 2015
n.52 Aprile 2015
n. 51 marzo 2015
n. 50 febbraio 2015
n. 49 gennaio 2015
n.48 dicembre 2014
n.47 novembre 2014
n.46 ottobre 2014
n.45 settembre 2014
n.44 giugno 2014
n.43 maggio 2014
n.42 aprile 2014
n.41 marzo 2014
n.40 febbraio 2014
n.39 gennaio 2014
n.38 dicembre 2013
n 37 novembre 2013
n 36 ottobre 2013
n.35 settembre 2013
n.34 giugno 2013
n.33 maggio 2013
n. 32 aprile 2013
n. 31 marzo 2013
n. 30 febbraio 2013
n. 29 gennaio 2013
n. 28 dicembre 2012
n. 27 novembre 2012
n. 26 ottobre 2012
n. 25 settembre 2012
n.24 giugno 2012
n.23 maggio 2012
n.22 aprile 2012
n.21 marzo 2012
n.20 febbraio 2012
n.19 gennaio 2012
n.18 dicembre 2011
n.17 novembre 2011
n.16 ottobre 2011
n.15 settembre 2011
n.14 giugno 2011
n.13 maggio 2011
n.12 aprile 2011
n.11 marzo 2011
n.10 febbraio 2011
n.9 gennaio 2011
n 8 dicembre 2010
n 7 novembre 2010
n.6 ottobre 2010
n.5 settembre 2010
n.4 giugno 2010
n.3 maggio 2010
n.2 aprile 2010
n.1 marzo 2010
Almanacco inverno
Almanacco di autunno
1 -settembre 2009- Anno III
10- giugno 2009- Anno II
9- maggio 2009- Anno II
8-aprile 2009- Anno II
7-marzo 2009- Anno II
6-febbraio 2009- Anno II
5-gennaio 2009- Anno II
4-dicembre 2008- Anno II
3-novembre 2008- Anno II
2-ottobre 2008- Anno II
1 -settembre 2008- Anno II
6 -Maggio 2008 -Anno I
5 -Aprile 2008 -Anno I
4 -Marzo 2008 -Anno I
3 -Febbraio 2008 -Anno I
2 -Gennaio 2008 -Anno I
1 -Dicembre 2007 -Anno I-
Username
Password
Ruolo
 

G.T. Engine Powerd by Sysform Roma Via Monte Manno 23 -Roma- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional

comunicato