Torna nella homepage
 
n.6 ottobre 2010
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:21 Novembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'Dall' Irlanda a Roma per il Co... >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Long Life Learning Long Life Learning
Scuola & Tecnologia Scuola & Tecnologia
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Integrazione Scolastica 2 Integrazione Scolastica
Pagina Organizzazione Scolastica 3 Organizzazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale
Pagina Emergenza scuola 5 Emergenza scuola
Pagina Long Life Learning 7 Long Life Learning

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Dall' Irlanda a Roma per il Comenius
L'esperienza dal punto di vista dell'assistente Comenius
di Costello Sandra - Organizzazione Scolastica
I decided to do a Comenius assistantship as I was finishing my degree and not really sure what to do next.
My degree was in Italian and English literature in Galway.
Teaching is something I have always had an interest in but I have never been completely sure if I would like to be a teacher on a permanent basis.
I hope this period will give me a clearer picture of whether I should pursue teaching as a full-time career.
I had tried teaching before as part of an Italian subject course and I really enjoyed the experience of working with young people and encouraging them to have fun studying languages.
I hope that I will bring fun into the classes I participate in over the coming months and help the students to see English as a fun language to learn rather than just a chore.

Irlanda il castello di Kilkenny
Irlanda il castello di Kilkenny
I see Comenius as a way of presenting language learning in a different and unique way.
While learning the language of English I hope the students also get to experience Irish culture and traditions. I am a very patriotic person and I am very pleased to have the opportunity to show off my country to Italian students. As many people do not know very much about Ireland I really enjoy having the opportunity to inform them about things they may not already know. This Comenius assistantship has provided me with the great prospect to introduce a little bit of Irish culture to the big city of Rome.

In this way students can compare the differences between Irish culture and their own.
A lot of students will probably associate Ireland with England and presume they are very similar. I would like to distinguish the two; presenting the differences as well as the similarities.
I would like to cover a number of areas in relation to Irish culture. I would like to discuss the geography of Ireland which is directly linked to Irish politics and history. I think it is essential to explain why Ireland is divided and I think Italian students will find this very interesting.
I would also like to display how important sport is within Ireland; both national and international. Students can make comparisons between Irish sport and Italian sport.

Ireland has a very strong history of story-telling and I think the students would really enjoy hearing some of these stories that have been passed down from generation to generation.
Ireland has greatly contributed to the arts over the years; producing artists such as James Joyce, Oscar Wilde, W. B. Yeats and more recently Seamus Heaney. It is important to bring these amazing artists to the pupils' attention and stress the fact they are Irish. Another option would be to show the students some examples of Irish film, some documentaries on Ireland and plays displaying cultural aspects so that students look at the pictures and learn in this effective way about Ireland.

I am looking forward to the months ahead and I hope I will help instil a fondness within students for Irish culture and language learning especially the language of English.

By Sandra Costello


Traduzione: Assistentato Comenius - Di Sandra Costello

Ho deciso di fare l'assistente Comenius sul finire del mio corso di laurea quando non ero ancora sicura di cosa fare dopo.
La mia laurea era in Letteratura Italiana e Inglese all'Università di Galway in Irlanda.L'insegnamento mi ha sempre interessato ma non sono ancora sicura di intraprendere questa carriera.
Mi auguro che questo periodo serva a chiarirmi le idee. Ho avuto una breve esperienza di insegnamento durante un corso di italiano all'università e lavorare con i ragazzi e incoraggiarli a divertirsi studiando le lingue straniere mi è piaciuto.
Spero di portare allegria nelle classi nelle quali insegnerò durante il mio stage e di aiutare i ragazzi a considerare la lingua inglese divertente da imparare e a non vederla solo come una materia da studiare.

Ritengo che un assistente Comenius possa aiutare a presentare l'insegnamento linguistico in modo diverso.
Attraverso la lingua spero che gli studenti si avvicinino alla cultura e alle tradizioni irlandesi. Sono molto legata al mio paese e sono felice di avere l'opportunità di far conoscere l'Irlanda ai ragazzi italiani. Probabilmente non molti conoscono l'Irlanda e mi fa piacere di avere l'opportunità di parlare di aspetti poco noti. L'Assistentato Comenius mi ha dato l'opportunità di far conoscere un po' della cultura irlandese in una grande città come Roma.

Molti studenti probabilmente assoceranno l'Irlanda con l'Inghilterra e presumo che siano molto simili. Vorrei fare, tuttavia, delle distinzioni tra le due, presentando le differenze come pure le somiglianze.
Vorrei affrontare diversi punti legati alla cultura irlandese. Mi piacerebbe parlare degli aspetti geografici che sono strettamente correlati alla politica e alla storia. Credo che sia essenziale spiegare agli studenti italiani perché l'Irlanda sia divisa.
Mi piacerebbe anche parlare di quanto lo sport sia importante nel mio paese, sia a livello nazionale che internazionale. Gli studenti potrebbero fare un confronto tra gli sport italiani e irlandesi.

L'Irlanda ha una grande tradizione di "story-telling" e penso che agli studenti piacerebbe ascoltare alcune di queste leggende che si tramandano di generazione in generazione.
Inoltre l'Irlanda ha dato un grande contributo alla letteratura producendo artisti come James Joyce, Oscar Wilde, W. B. Yeats e più di recente Seamus Heaney. E' importante portare all'attenzione degli studenti questi sorprendenti personaggi sottolineando che sono irlandesi. Un'altra possibilità potrebbe essere mostrare agli studenti alcuni esempi di film o documentari sull'Irlanda e organizzare una mostra fotografica sugli aspetti culturali così che possano conoscere in maniera più efficace il mio paese.

Guardo con interesse ai mesi che verranno e spero di riuscire ad infondere negli studenti la curiosità verso la cultura irlandese e la lingua inglese.

Sandra Costello Assistente del progetto Comenius presso la SMS Ugo Boccioni di Roma

(Traduzione di Luisa Esposito)
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional