Torna nella homepage
 
n.9 gennaio 2011
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:23 Settembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'Give peace a chance'  >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Integrazione Scolastica 2 Integrazione Scolastica
Pagina Organizzazione Scolastica 3 Organizzazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale
Pagina Emergenza scuola 5 Emergenza scuola
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Dedicato a te Dedicato a te
e-book novità e-book novità
Long Life Learning Long Life Learning
Oltre a noi... Oltre a noi...
Scuola & Tecnologia Scuola & Tecnologia
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Give peace a chance
L'incontro magico con John Lennon
di Ansuini Cristina - Didattica Laboratoriale >>> Percorsi laboratoriali
Come mi è capitato di dire in altre occasioni, mi piace vedere lo spettacolo teatrale con i bambini come qualcosa da costruire tutti insieme, assemblando lavori che ci sono particolarmente piaciuti o scegliendo elementi che ci sono particolarmente congeniali.

Quest'anno, lavorando con le canzoni in inglese, durante le lezioni di L2 - e non solo!... - ci era capitato di imbatterci nei pezzi dei Beatles e di John Lennon.

Erano piaciuti molto ai bambini, tanto che sentivamo e risentivamo più volte i CD, anche durante la ricreazione.

A me la cosa è sembrata fantastica, sia perché sono un'inguaribile fan beatlesiana, sia perché ritengo che la musica possa essere il veicolo di tanti contenuti e possa offrire possibilità espressive e comunicative a tutti e ad ognuno con le sue peculiarità.

Soprattutto nell'insegnamento dell'inglese - e le canzoncine che troviamo allegate ai libri di testo ne sono una delle numerose riprove! - l'aspetto comunicativo del linguaggio musicale e la sua relazione con il memorizzare parole e concetti, sono tangibili!

Mi frullava così nella mente una "rete musicale" in cui inserire altre parti, magari raccontate e drammatizzate, per la realizzazione del nostro spettacolo.

L'EUREKA! è arrivato quando un bambina ha raccontato di aver visto uno speciale su John Lennon, trasmesso in concomitanza con il trentesimo anniversario della sua uccisione e quando ho visto occhieggiare in edicola il numero di dicembre di Speak Up con il mitico John in copertina!

Lui, sì proprio lui, con le sue canzoni di pace, di uguaglianza, di speranza buona per il futuro, sarebbe diventato il filo conduttore del nostro lavoro teatrale.

La scelta delle canzoni da scegliere non è stata facile, anche perché l'entusiasmo era crescente ed ho avuto il mio bel da fare a canalizzare le energie! Alla fine abbiamo pensato ad "Imagine" per l'ingresso in scena, al classico "Happy Xmas" per fare gli auguri a tutti e a "Give peace a chance" per una conclusione in allegria ritmata e piena di impegno!
Le canzoni sono state "condite" da piccole coreografie ed introdotte da cartelloni con scritte ed immagini evocative.

A questa "rete" abbiamo legato la lettura animata di storiette di Natale e qualche scenetta divertente sceneggiata dai bambini.

Lo spettacolo ha avuto un successo travolgente, non sono mancati genitori ai quali sono spuntate le lacrime agli occhi, magari nel ripensare ai sogni dell'adolescenza o alle canzoni cantate a squarciagola alle feste del liceo...

A me è rimasto in bocca un sapore buono sia perchè ho avuto la conferma che è possibile imparare divertendosi, sia perchè ho potuto toccare con mano - ancora una volta! - come sia bello poter trasmettere valori buoni, idee giuste, sogni ed ideali, come l'amore per la buona musica, la speranza di pace, la voglia di amicizia..., oltre che tecniche e contenuti.

Cristina Ansuini, Psicologa, Docente presso la scuola "2 ottobre 1870", I.C. Piazza Borgonicini Duca, Roma
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
video di give peace a chance video di give peace a chance
video di imagine video di imagine
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional