Torna nella homepage
 
n.24 giugno 2012
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:26 Settembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'Il futuro sono gli e-book!'  >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Organizzazione Scolastica 3 Organizzazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale
Pagina Dalla redazione 9 Dalla redazione
Pagina Dedicato a te 12 Dedicato a te
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Dedicato a te Dedicato a te
L'intervista L'intervista
Long Life Learning Long Life Learning
Oltre a noi... Oltre a noi...
Orizzonte scuola Orizzonte scuola
Scuola & Tecnologia Scuola & Tecnologia
Sotto la lente Sotto la lente
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Il futuro sono gli e-book!
Finalmente anche in Italia?
di Monacelli Rodolfo - Scuola & Tecnologia



Ho l'impressione che a proposito di ebook e dintorni, si corra il rischio di continuare a ripetere che è 'troppo presto', fino a quando non ci si accorgerà che, all'improvviso, è 'troppo tardi'(Alessandro Zaccuri, scrittore)


Uno dei fenomeni più interessanti dell'editoria italiana è certamente quello degli e-book. Un fenomeno nuovo soltanto per il mercato italiano, mentre nel resto del mondo è, se non affermato in base a tutte le sue potenzialità, consolidato in maniera significativa. Basti vedere il mercato americano, grazie soprattutto all'avvento di Amazon, e a quello europeo (andare sui link indicati per leggersi qualche dato estremamente significativo).
L'Italia, si sa, è una società e un mercato estremamente conservatore e dunque l'avvento degli e-book è stato, ed è, molto più complesso. Ma un'inversione di tendenza esiste.
Grazie, anche in questo caso, all'arrivo della versione italiana di Amazon nel nostro Paese, la vendita (in particolare del Kindle) di lettori ad un prezzo più accessibile (il Kindle base viene venduto a soli 99?) ed una lettura che si avvicina molto a quella di un libro di "carta".
Nonostante questi chiari miglioramenti l'incidenza degli e-book sul totale dei libri venduti in Italia è ancora insignificante, poco più dell'1%, anche se è vero che il numero dei titoli disponibili, in un solo anno (Maggio 2011/Maggio 2012), sono triplicati.
In parallelo con i titoli sono, inoltre, aumentati anche gli e-book store: in Italia, attualmente, oltre al già citato Amazon, si possono trovare e-books (gratis o a pagamento) anche su Ibs, Bol, Issuu, EbooksItalia, Bookrepublic, e molti altri.

Questo è certamente un segnale che è quello il futuro dell'editoria. Del resto, numerosi sarebbero, e saranno, i vantaggi nel passaggio dal libro cartaceo a quello digitale. Dato il limitato spazio non possiamo approfondire l'argomento, ma cerchiamo di evidenziare alcuni aspetti, i più significativi:

- Abbassamento dei costi. Con gli e-book si abbasseranno i costi per le case editrici e questo darà loro la possibilità di poter investire su autori e testi meno commerciali, migliorando la qualità complessiva dell'editoria italiana.
- Risparmio ambientale. Con gli e-book non si utilizzerà la carta ma soltanto il digitale e questo permetterà di non uccidere milioni di alberi ogni anno per libri, a dire la verità, che non meriterebbero tutti questi sacrifici.
- Eliminazione degli sprechi. Con gli ebook non si potrà assistere a quel fenomeno esecrabile che avviene oggi nell'ambito dell'editoria cartacea. Quel fenomeno, cioè, per cui, ormai, alcuni libri resistono nelle librerie poche settimane e vengono, a seguito delle mancate vendite, mandati al macero. Questo, con gli e-book (così come con tutti i prodotti digitali), ovviamente non potrà succedere.

Come si vede, i vantaggi (e abbiamo citato solamente i più significativi) degli e-book sono molteplici. Numerosi vantaggi, nell'utilizzo degli e-book, si avrebbero anche nel mondo della scuola, partendo dal fatto che i nostri studenti e figli non dovrebbero essere più costretti a portare zaini pieni di decine e decine di libri per tutte le materie.
Anche per gli insegnanti l'utilizzo degli e-book faciliterebbe di molto il loro lavoro. Basti pensare, ad esempio, che in un Kindle, si possono contenere migliaia di testi consultabili immediatamente, qualunque sia il luogo dove ci si trova, sia per formazione personale che per motivi lavorativi.

Perché, dunque, non iniziare, già da queste vacanze, a superare il nostro conservatorismo e scetticismo e iniziare a leggere qualche e-book? Questo, tra le altre cose, ci risparmierebbe un bel po' di posto nelle nostre valigie sempre più ingombranti. Un consiglio che mi permetto di dare a tutti i lettori di questa rivista è di acquistare subito il libro di Esterina Castaldo, "Il gioco di parole. Lo sviluppo e le difficoltà di linguaggio", che è possibile acquistare sul sito della Sysform Editore.

Un libro che ci permettiamo di consigliare perché estremamente interessante ed in cui, come scrive l'autrice stessa, <<genitori, insegnanti, educatori, terapisti, ecc... potranno conoscere il linguaggio, come si sviluppa, come dovrebbe essere uno sviluppo normale e come interpretare i campanelli d'allarme, in modo tale da intervenire il più precocemente possibile>>.

Buone vacanze e buoni e-books a tutti!

Rodolfo Monacelli, staff di Sysform Editore
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
LEDITA LEDITA
IL GIOCO DI PAROLE IL GIOCO DI PAROLE
AMAZON AMAZON
Il mercato degli e-book in Italia Il mercato degli e-book in Italia
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional