Torna nella homepage
 
n. 31 marzo 2013
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:22 Settembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'Il mio amico NAO'  >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Scuola & Tecnologia 2 Scuola & Tecnologia

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Il mio amico NAO
Il robot che si muove con il comando vocale
di La redazione - Scuola & Tecnologia
Non una competizione ma una esibizione quella dei NAO nella Sala della Protomoteca del Campidoglio a Roma. Ultimo giorno della manifestazione dedicata alle eccellenze della robotica, quelle eccellenze che sono ancora nelle nostre scuole (alunni e docenti che li hanno sostenuti e accompagnati) e nelle nostre università. Avvicino, affascinata, gli "amici dei NAO": ricercatori e studenti del Dipartimento di ingegneria informatica, automatica e gestionale "A. Ruberti" dell'Università La Sapienza di Roma.

Mi presentano NAO: è alto circa mezzo metro, è dotato di gambe, braccia, mani, sensori e capacità di interazione. Ogni movimento è controllato dal cervello informatico, un efficiente processore situato nella sua testa. Il robot dispone di 25 gradi di libertà ed è ben "sensorizzato": significa che ha pulsanti sui piedi, ultrasuoni sul petto, microfoni omnidirezionali nelle orecchie, telecamere e tanto altro. NAO è un robot umanoide che "nasce" in casa Aldebaran Robotics, pensato per usi domestici e lavorativi. L'Università ha acquistato NAO (l'hardward) e ha programmato i movimenti (il software) per rispondere a comandi vocali. E lui/loro (sono in due!) rispondono a qualsiasi voce, hanno un "riconoscimento flessibile" della voce che li guida attraverso un microfono.
Hanno solo bisogno di silenzio e non è facile oggi, visto che accanto a questa esibizione ci sono le finali delle competizioni dei robot programmati dalle diverse scuole che hanno gareggiato.

Mirta Michilli, Direttore generale di Fondazione Mondo Digitale chiede il silenzio. Un po' di brusio rimane ma due ragazzini alzano la mano, come a scuola, e si propongono: vogliono provare a dare i comandi ai due amici NAO posizionati su una pista che presenta degli ostacoli.


La faccenda non è semplice e qualche incertezza fa "esitare" i robot che poi si attivano: piegamenti sulle gambe (vai su, vai giù) e poi VAI, avanti, a destra, a sinistra. Si spostano, non sempre dove si vorrebbe mandarli ma fa effetto vedere i robot (quelli che abbiamo visto al cinema e chi, più adulto, poteva solo immaginare nelle sue fantasie infantili) che camminano, si spostano.

Torno al tavolo dei programmatori universitari alla ricerca di altre info. RoboCup è la competizione internazionale che ogni anno permette la sfida dei robot programmati dalle diverse università. Quest'anno la competizione si terrà in Olanda. Gli "amici dei NAO" competono per la Lega Standard (mi spiegano che ci sono diverse tipologie di gare: intuisco solo, non comprendo del tutto la complessità!). Si tratta di partecipare a gare di calcio, 5 contro 5, loro, i robot. Poi mi dicono una cosa da non crederci: il portiere si tuffa "per davvero"! Loro (la squadra composta dai 5 robot) giocano sul serio, in maniera autonoma: sono in grado di comunicare tra loro.
Faccio domande per essere certa di aver capito, perché forse fatico a credere che anche i robot potrebbero superarci: loro, umanoidi, sono in grado di "sentirsi" e comunicare tra loro; noi, umani, spesso non riusciamo a comunicare nemmeno con noi stessi!

Per saperne di più sulla RoboCup http://it.wikipedia.org/wiki/RoboCup

La finale di una partita di calcio: http://www.youtube.com/watch?v=1QiN6a73Sf4

La Redazione
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
RoboCup RoboCup
Video della finale della partita di calcio Video della finale della partita di calcio
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional