Torna nella homepage
 
Numero: 7-marzo 2009- Anno II   Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno: 21 Settembre 2018

Pubblicato da Sysform Promozione di Sistemi Formativi

Via Monte Manno 23 00131 Roma

Articolo 'La Biblioteca comincia a funzi... >>>
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Long Life Learning Long Life Learning
Oltre a noi... Oltre a noi...
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
In diretta dalla Segreteria In diretta dalla Segreteria
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Organizzazione Scolastica 3 Organizzazione Scolastica
Pagina Integrazione Scolastica 4 Integrazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 5 Didattica Laboratoriale
Pagina In diretta dalla Segreteria 6 In diretta dalla Segreteria
Pagina Oltre a noi... 7 Oltre a noi...

Ricerca avanzata >>>
La Biblioteca comincia a funzionare!
Non solamente i nostri alunni!
di Pecci Debora - Didattica Laboratoriale >>> Percorsi laboratoriali
In questo periodo di "attesa" per un futuro della scuola non ancora ben delineato, ma tutto da ripensare, soprattutto in chiave organizzativa, accadono degli episodi che ti riportano in una dimensione positiva e che ti incoraggiano a non mollare.

Vi ho già raccontato precedentemente del ruolo che ricopro nel mio Istituto: mi occupo dei laboratori di promozione alla lettura e una parte del mio orario di servizio è extrascolastico; infatti, la nostra biblioteca scolastica è anche territoriale, cioè aperta anche ad utenti non iscritti al nostro Istituto.

Il mercoledì, quindi, dalle 17.00 alle 19.00, sono organizzati dei laboratori per fasce d'età (dai 4 ai 12 anni) organizzati in parte da me, ma anche da autori, illustratori, operatori del settore che offrono delle esperienze divertenti per avvicinare i bambini al mondo della letteratura.
Per questo, ogni mese invio alle scuole del territorio, dalle scuole dell'infanzia in su, una locandina con tutti gli appuntamenti del mese.

Bene. E' accaduto che vengo contattata dalla scuola dell'infanzia comunale vicina ad uno dei nostri plessi per una visita in biblioteca durante l'orario scolastico!
Dopo un primo momento di... panico, in cui ho pensato "che faccio fare ad alunni di scuola dell'infanzia?", mi sono detta: "Caspita! Qui la biblioteca comincia a funzionare...".

Mi sono messa a pensare a cosa poter offrire a 35 bambini di cinque anni, ma siccome coincideva con il periodo in cui abbiamo di nuovo a scuola la mostra di Librincontro alle Scienze, di cui vi ho già parlato, è stato facile realizzare un'attività che potesse collegarsi a quest'evento.
Quando sono arrivati, ho capito subito che i bambini erano pieni di aspettative per quella giornata: erano curiosi di vedere come era fatta la scuola della prima elementare che dentro aveva la biblioteca!
Sono stati accolti anche dagli alunni di classe prima che li hanno accompagnati per tutto il tempo della visita. E' stata una bella idea che è venuta alla mia collega Simonetta Rossini (conoscete anche lei attraverso questa rivista) che è docente proprio di quella classe. Ho illustrato la mostra in tutte le sue sezioni e loro sono stati attenti come fossero già dei "professionisti" facendomi delle domande pertinenti alle sezioni che stavo mostrando.
Grande poi è stata la gioia di avere il permesso di poter tirare giù dagli scaffale i libri che volevano e leggerli comodamente a terra: le stesse maestre si sono meravigliate che i bambini potessero farlo. Forse è proprio questa la particolarità di una biblioteca scolastica: è dei bambini.
Siamo poi andati tutti insieme fuori in giardino a fare merenda addolciti anche da una buona dose di caramelle. Siamo poi rientrati e i bambini hanno partecipato ad una lettura animata del libro Guizzino di Leo Lionni, che ci ha fatto capire che l'unione fa la forza, insieme agli altri possiamo affrontare anche cose che ci fanno paura: per questo i pesci piccoli nuotano in branco.

Abbiamo quindi visitato la biblioteca e in particolare la sezione a loro dedicata con relativa lettura di libri. Il tempo di una visitina alla scuola dell'infanzia del nostro plesso ed era arrivato il momento di tornare a scuola per il pranzo. Una frase: "Vieni anche tu a scuola con noi, vero?" mi ha fatto capire che si sono divertiti..... ma devo dire anche io mi sono divertita!

Spero che possiate capirmi quando dico che "le prospettive" -affinchè anche dal prossimo anno si possano ancora realizzare queste esperienze- siano "nebulose" o perlomeno molto più complicato organizzare questi momenti di vita scolastica.
Sicuramente è difficile rinunciarci.

Pecci Debora, docente 196° Circolo Didattico, Roma
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional