Torna nella homepage
 
Numero: 4-dicembre 2008- Anno II   Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno: 26 Settembre 2018

Pubblicato da Sysform Promozione di Sistemi Formativi

Via Monte Manno 23 00131 Roma

Articolo 'La matematica'  >>>
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Long Life Learning Long Life Learning
Oltre a noi... Oltre a noi...
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
In diretta dalla Segreteria In diretta dalla Segreteria
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Organizzazione Scolastica 3 Organizzazione Scolastica
Pagina Integrazione Scolastica 4 Integrazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 5 Didattica Laboratoriale
Pagina In diretta dalla Segreteria 6 In diretta dalla Segreteria
Pagina Long Life Learning 8 Long Life Learning

Ricerca avanzata >>>
La matematica
In gruppo...è possibile?
di Tiberti Stefania - Organizzazione Scolastica
Sono convinta che tutte le nostre azioni a scuola ci "ricadono addosso come pioggia che ci bagna quando siamo senza ombrello".
Così, anche se promuoviamo svariate attività, possiamo ammettere che la nostra "intenzione" più profonda -in fondo in fondo- è che tutte le attività progettuali e laboratoriali abbiano poi una "ricaduta" sulla nostra didattica quotidiana.
Quindi quando abbiamo a che fare con più livelli di apprendimento dobbiamo distribuire bene il tempo scuola per poter attuare quel processo di formazione integrale della personalità chiamata "alfabetizzazione",che diventa strumento di uguaglianza e sviluppo culturale.
L'apprendimento in sé stesso non implica necessariamente che qualcuno insegni: si apprende anche dall'esperienza vissuta ma nel bambino, come ben sappiamo, l'apprendimento è guidato e rappresenta lo strumento che, come ci dicono i professionisti, "prepara a vivere nella società".
E proprio a noi maestri questa definizione sta a cuore, soprattutto il termine "preparazione".
Nella nostra scuola il clima relazionale è tenuto in grande considerazione, e per questo spesso vengono proposte strategie che favoriscono il progressivo apprendimento individuale.
Nell'esperienza acquisita nella realtà scolastica in cui lavoro, per una serie di motivazioni e per un consistente numero di alunni "speciali", è necessario strutturare il lavoro in piccoli gruppi che un tempo chiamavamo LARSA. Ricordiamo:

LA sta per laboratorio
R per recupero
S per sviluppo
A per apprendimento.
LARSA = laboratori per il recupero e lo sviluppo dell'apprendimento.

Ottima garanzia di successo ma ho pensato ..."quando i larsa non ci sono ?" Io insegno matematica e lo sviluppo delle attività logiche risulta particolarmente importante anche in considerazione dell'uso sempre più intenso delle nuove tecnologie. Perciò quest'anno sono partita da una considerazione, tutti pensano che il sapere matematico si accomuni a doti spiccatamente individuali, ma credo che ciò non sia del tutto vero.
Mi sento spesso dire dai ragazzi più grandi " io per la matematica non sono proprio portato!" anche se poi riscontro sempre che ai bambini la matematica piace.
Cosa non ha più funzionato nell'insegnare questa disciplina?
Io stessa ho verificato che cercare differenti strategie può favorire un approccio positivo soprattutto per quello che è definito "apprendimento cooperativo".
Ho iniziato da poco un'esperienza di cooperative learning e la prima cosa che ho notato è che il gruppo favorisce la recezione di modalità che ciascuno potrà poi applicare individualmente.
La matematica si presta ad essere appresa come un pensiero "trasversale", capace di trasferire capacità di problem solving nel quotidiano.
Ho iniziato da poco e ho suddiviso i miei venti bambini in cinque gruppi, ognuno composto da quattro alunni che stanno imparando a ragionare matematicamente.
Funzionera? Avremo modo di verificarlo.

Stefania Tiberti Docente 196° Circolo didattico Via Perazzi 46 - Roma
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional