Torna nella homepage
 
n 8 dicembre 2010
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:16 Novembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'La pozione magica'  >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Long Life Learning Long Life Learning
Oltre a noi... Oltre a noi...
Scuola & Tecnologia Scuola & Tecnologia
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Integrazione Scolastica 2 Integrazione Scolastica
Pagina Organizzazione Scolastica 3 Organizzazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale
Pagina Oltre a noi... 6 Oltre a noi...

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
La pozione magica
Dialogo, confronto, ascolto: ecco gli ingredienti.
di Zeus Natalina Giovanna - Organizzazione Scolastica
Insegnare ti cambia la vita! E questo matura con te mentre tutto scorre...decidi di insegnare magari solo con l'obiettivo di trovare un lavoro e/o di realizzare un sogno, ma finisce spesso che il mondo della scuola diventa il tuo unico mondo!
Costantemente pensi a loro: bambini e bambine che in te hanno speranze, in te hanno fiducia, stima, ti ascoltano, credono in te. Così non puoi più pensare di alzarti la mattina e recarti a lavoro "solamente" perché è il tuo dovere. Ti alzi e pensi: Cosa succederà stamattina? Ciò che ho programmato di insegnare oggi a questi alunni li aiuterà a riflettere, capire, li motiverà a fare, inventare, costruire?
E mi rendo conto che la nostra spinta, per essere creativi e realizzare lezioni coinvolgenti, sono proprio loro: il loro affetto e la loro volontà, la loro voglia di sapere, conoscere e imparare.

Vediamo questi bambini entrare per la prima a scuola, varcano la soglia dell'aula impauriti e incerti, poi piano piano... arriva la magia: la formazione del gruppo-classe, cioè lo stare insieme con serenità ed allegria, scherzare, giocare, imparare, conoscersi per crescere insieme e rispettarsi.

Sono un insegnante di sostegno e avere la possibilità di essere "mediatore" negli scambi comunicativi, di poter osservare le dinamiche sociali e personali della classe, spesso mi aiuta a entrare in sintonia con loro, "vedo e sento" nei loro sguardi timori, soddisfazione, certezze, incomprensioni. Io "vivo" l'anno scolastico, cresco con loro.

L'osservazione e il dialogo divengono strumenti necessari per entrare in empatia, per capire i loro stati d'animo, entrare nel loro cuore. Non sempre, però, tutto o è bianco o è nero, esistono le sfumature che caratterizzano le persone, ognuno di noi è unico e speciale, ognuno di noi esprime pensieri e desideri in maniera diversa, ognuno di noi possiede una propria identità. È anche compito della scuola concorrere proprio allo sviluppo dell'identità e quale modo migliore se non camminare a fianco, l'uno con gli altri, e credere in un progetto di "vita scolastica" che non si limiti solo a obiettivi prettamente didattici, secondo programmi ministeriali.

Significa pianificare un percorso che tenga conto di queste sfumature.

E poi, anno dopo anno, assisti ai loro cambiamenti, vedi i loro interessi modificarsi, evolversi e rimango ancora stupita quando qualcuno di loro mi chiede informazioni su un libro che ha letto, un film che ha visto, ripensando a quando mi chiedevano: Quando possiamo giocare?

E' bello poter partecipare a tutto questo...

Dialogare con i bambini, confrontarsi con loro e ascoltarli, questa è la pozione magica!
Con questi "ingredienti" i bambini -e anche gli insegnanti- riescono a vivere con entusiasmo e interesse il percorso educativo - didattico, la loro "tappa" per formarsi una loro personale, originale ...identità.

Natalina Giovanna Zeus, Istituto Comprensivo Via C. Perazzi, Roma
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional