Torna nella homepage
 
n.55 settembre 2015
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:21 Novembre 2017 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'Lettura Agevolata dalla presen... >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
Sysform Ente di Formazione accreditato dal MIUR
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Didattica Laboratoriale 2 Didattica Laboratoriale
Pagina Dedicato a te 3 Dedicato a te

Ricerca avanzata >>>
Lettura Agevolata dalla presenza del cane
I bambini leggono ai Read Dog
di Riccardi Barbara - Didattica Laboratoriale
Un buon anno scolastico si vede dall'inizio, quello 2015/2016 non mancherà certo di stupirci!! L'11 settembre il Ministro Giannini ha presentato ai Dirigenti Scolastici alcune delle novità dal fronte MIUR: "Assegnato il fondo di funzionamento. Risorse raddoppiate e certe dall'inizio dell'anno scolastico", questo ci fa ben sperare.
Grazie all'Autonomia, dai 110 milioni degli ultimi anni si passa a 233 milioni, l'aumento medio delle risorse assegnate per il funzionamento è di 10.000 euro per scuola, con punte che arrivano ai 90.000 euro per gli Istituti Superiori con un numero elevato di alunni e di laboratori. Inoltre, il quadro di tutti i fondi stanziati per ogni Istituto è pronto per arrivare immediatamente nelle casse delle scuole che potranno impiegarlo per il miglioramento dell'offerta formativa, per le pulizie, per il pagamento dei collaboratori, per le attività di segreteria.
Una garanzia tutto questo, dice il Ministro, a testimonianza che il governo sulla scuola e per la scuola fa sul serio.

Mentre il Ministero attiva la riuscita del varo della Buona Scuola,e in attesa di avere delucidazioni su come funzionerà invece il bonus dei 500 euro per la formazione di ogni docente, arriva nelle scuole la proposta di un progetto comprovato da risultati più che ottimi.
"Read dog" (cani in ascolto) è un Progetto la cui idea è nata negli Stati Uniti con il Progetto Reading Education Assistance Dog (R.E.A.D.), poi è stato importato in Gran Bretagna nelle biblioteche, ed ora anche l'Italia brevetta la validità dei risultati nelle scuole di Varese, Bergamo, Verona e Milano.

Si tratta della Lettura Agevolata dalla presenza del Cane, per i bambini. Quali migliori uditori più dei cani?
I "Read Dog" non sono cani qualsiasi, sono stati educati e formati per accompagnare i bambini durante la lettura, sono cani dal temperamento giocoso e che sanno comportarsi negli ambienti scolastici con affidabilità e tranquillità, per poter essere toccati ed abbracciati tranquillamente.
E' un'iniziativa che sta funzionando e i risultati si vedono fin da subito, perché i cani, di tutti le razze, con la loro presenza attiva e attenta, aiutano i piccoli a rafforzare l'autostima. Come? I bambini sono invogliati a leggere ad alta voce per i cani che sono lì per loro, ad ascoltarli, senza giudicare, senza ridere di loro se sbagliano, cosa che invece accade in classe appena c'è un tentennamento, un errore, con le conseguenti sensazioni di disagio e vergogna.
Tra i bambini e i loro amici a quattro zampe si crea così un'atmosfera armoniosa che permette di superare le paure e le difficoltà che i bambini incontrano quando imparano a leggere.

Perché è bene leggere ai cani? (dal sito www.http://readitalia.weebly.com/)

1. Perché i bambini potranno avere un co-ascoltatore "peloso", che non ha intenzione di giudicare come fa un ascoltatore umano, e parteciperà alla "sessione di lettura" appassionatamente.

2. Poiché la lettura è un atto ludico e divertente, attraverso la presenza del cane verrà stimolata la motivazione, la concentrazione e la fantasia del bambino, in maniera del tutto naturale e rilassata.

3. Perché i bambini amano i cani e i cani i bambini. Entrambi godono della loro reciproca presenza, creando un ambiente caldo e confortevole, in cui l'apprendimento avviene senza difficoltà o pressione.

4. Perché incoraggia l'interazione e la comunicazione. E' stato dimostrato che la presenza di un cane promuove la partecipazione e la socializzazione dei bambini.

5. Perché i benefici della sessione si mantengono anche dopo la loro conclusione; perché promuove interesse per il mondo "d'oggi". Si propongono anche letture che hanno come soggetto il cane, argomento per molti bambini affascinante che risveglia la loro curiosità. Ciò comporta un aumento dell' abitudine alla lettura, perché il bambino vuole saperne di più sui suoi amici "pelosi". Se poi posseggono un cane, si è visto che proseguono le proprie sessioni di lettura a casa, leggendo ad alta voce al loro animale.

6. Aiuta il bambino a diventare un lettore felice e sereno: proponiamo letture che possano essere d'interesse per motivare, entusiasmare e divertire.

7. Perché le sessioni si svolgono leggendo ad alta voce, aumentando così la concentrazione, la comprensione del testo, consentendo la trasmissione emozionale del racconto e migliorando, di conseguenza, il parlare.

8. Perché lo sviluppo delle sessioni è estremamente flessibile, sempre adattato alle esigenze di ogni bambino, in termini di livello di lettura, di gusti del lettore ... Ogni bambino è motivato da qualcosa di diverso.

9. Perché alla fine, il cane è l'elemento che fa la differenza. È l'incentivo per l'apprendimento, perché crea un ambiente caldo, rilassante, confortevole, sicuro, motivante e molto divertente.

Come si sa il divertimento è la bacchetta magica per l'apprendimento perché fa avvicinare allo studio in modo positivo e questo legame magico tra bambini e cani fa nascere la voglia e il piacere della lettura e la voglia di imparare.
Dopo la Pet Therapy, ora anche i Read Dog a scuola come formatori a sostegno di una didattica innovativa, inclusiva, e dai grandi risultati.

(A Loiuse, intelligenza senza forma).

di Barbara Riccardi
docente I.C. Via Frignani, Spinaceto - Roma, Counselor della Gestalt Psicosociale e Giornalista pubblicista
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
Visita il sito dei Read Dog Visita il sito dei Read Dog
 

G.T. Engine Powerd by Sysform Roma Via Monte Manno 23 -Roma- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional