Torna nella homepage
 
Numero: 7-marzo 2009- Anno II   Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno: 18 Settembre 2018

Pubblicato da Sysform Promozione di Sistemi Formativi

Via Monte Manno 23 00131 Roma

Articolo 'Libri speciali'  >>>
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Long Life Learning Long Life Learning
Oltre a noi... Oltre a noi...
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
In diretta dalla Segreteria In diretta dalla Segreteria
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Organizzazione Scolastica 3 Organizzazione Scolastica
Pagina Integrazione Scolastica 4 Integrazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 5 Didattica Laboratoriale
Pagina In diretta dalla Segreteria 6 In diretta dalla Segreteria
Pagina Oltre a noi... 7 Oltre a noi...

Ricerca avanzata >>>
Libri speciali
Ho un piccola libreria...
di Cosentino Enza - Organizzazione Scolastica >>> Parliamo di...
Ho un piccola libreria...
Lo so non è strano ma...questa di cui parlo è speciale!
E' composta da trentadue libri, molto particolari e molto diversi fra loro...
Ho iniziato a leggere le prime pagine cinque anni fa e non ho ancora finito...
Sono state e sono pagine piene di emozioni, di sorprese, di momenti d'intimità, di confidenze, di arrabbiature, di ansie, di gioia, di risate.
Ricordo che quando ho visto per la prima volta queste copertine di libri ci siamo annusati a vicenda, un po' come fanno gli animali, dovevamo sentire se potevamo fidarci, se in qualche modo ci poteva essere da entrambi le parti la volontà di scoprirci e metterci in gioco.

I giorni scorrevano e la lettura si è fatta sempre più interessante.
Piano piano dalla timidezza, dalla paura si è passati alla fiducia, alla certezza che qualcuno poteva capire, leggere dentro e fra le righe...
Questi libri speciali hanno anche delle pagine bianche, che negli anni sono state scritte, riempite di vissuti personali.

Adesso posso svelarvi ciò di cui sto parlando: i libri che ancora fanno parte della mia libreria sono le due classi quinte...che, con rammarico, andranno a far parte di un'altra libreria, per un'altra lettura...
Amo molto la lettura ed è per questo motivo che ho paragonato i bambini ai libri, perché quando inizio a leggere un libro, anzi prima di farlo di solito lo guardo, lo tocco, lo immagino e in particolare non leggo la trama...perché deve essere una sorpresa, deve prendermi, catturarmi...

Così è iniziata la lettura dei bambini simili, ma diversi.
Ogni bambino aveva un suo vissuto dal quale partire.
Fra pochi mesi questi libri inizieranno un altro percorso ma...mi auguro che si leggeranno le pagine fin ora scritte...
Il mio augurio è quello che questi bambini possano continuare a scrivere le pagine ancora bianche sempre nel rispetto di se stessi e degli altri.

Un'ultima cosa, non meno importante: auguro loro di trovare nel cammino sempre persone a cui piace moltissimo la lettura...!

Enza Cosentino Docente 196° Circolo didattico Via Perazzi 46 - Roma
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional