Torna nella homepage
 
Numero: 1 -settembre 2009- Anno III   Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno: 20 Novembre 2018

Pubblicato da Sysform Promozione di Sistemi Formativi

Via Monte Manno 23 00131 Roma

Articolo 'New Challenges'  >>>
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Long Life Learning Long Life Learning
Oltre a noi... Oltre a noi...
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
In diretta dalla Segreteria In diretta dalla Segreteria
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Organizzazione Scolastica 3 Organizzazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale
Pagina Oltre a noi... 5 Oltre a noi...
Pagina Dalla redazione 9 Dalla redazione

Ricerca avanzata >>>
New Challenges
Inizia un nuovo anno scolastico.
di Parisi Serena - Organizzazione Scolastica
New challenges: nuove sfide.
In inglese perché sono un'insegnante specialista di inglese, e perché nuove sfide? Perché anche quest'anno iniziare la scuola significa garantire il diritto di studio a tutti i bambini presenti in classe, con entusiasmo ed attenzione alle loro peculiarità.
I più piccini da conoscere ed incoraggiare, da far sentire come a casa loro. I più grandi da spronare, da seguire nella crescita fisica ed emotiva.
La sfida è di assicurare ad ognuno di loro un successo formativo individuando il loro stile di apprendimento ed il tipo di intelligenza, tenendo conto della personalità, dei problemi, delle paure.
Un'altra sfida:cucire orari efficaci, equilibrati, a prova di essere umano, nonostante i tagli all'organico, sapendo che quei cinque minuti di compresenza rimasti saranno destinati alle supplenze.
Un'altra ancora: portare avanti progetti, larsa, laboratori perché convinti della loro valenza educativa e didattica, sebbene sia sempre più complesso concertarli e proseguire con poche risorse.
E ancora: dopo un dimensionamento ora siamo un istituto comprensivo.
La nuova sfida è rendere effettiva e tangibile una continuità educativa, rispettando gli stili didattici dei due ordini di scuola. Trasmettere ai ragazzi che escono dalla quinta che li accompagniamo per mano alle medie dove li affidiamo ad altre persone che conosciamo, che stimiamo, che sanno come abbiamo lavorato e di cui sappiamo come lavorano.
E ancora: creare un nuovo gruppo di docenti, una nuova identità di istituto, modellando insieme uno stile, come a cucire un grande vestito che possa calzare comodamente a tutti noi dell'IC di via Perazzi, nel quale riconoscerci, imparando con apertura mentale qualcosa da chi finora ha lavorato in maniera diversa dalla nostra.
E poi: entrare in contatto con la realtà del CTP (centro territoriale per l'educazione permanente destinato a ragazzi over 16 e agli adulti): una risorsa preziosa che arricchisce l'offerta di formazione ed istruzione sul territorio.
Un ultimo punto che non è una sfida ma una speranza. Iniziare ogni anno scolastico con la stessa convinzione e la stessa carica, in una scuola che ci vuole in servizio fino a 65 anni! Fra 21 anni (tanti me ne mancano ai 40 di servizio anche se sono ancora sotto gli "anta"), avrò ancora la stessa verve? Speriamo!

Buon anno scolastico a tutti noi!

Serena Parisi specialista di L2 Istituto Comprensivo via Perazzi, 46 Roma
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional