Torna nella homepage
 
Numero: 6 -Maggio 2008 -Anno I   Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno: 21 Novembre 2018

Pubblicato da Sysform Promozione di Sistemi Formativi

Via Monte Manno 23 00131 Roma

Articolo 'Non solo parole ma ...fatti!'  >>>
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Editoriali Editoriali
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
In diretta dalla Segreteria In diretta dalla Segreteria
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Organizzazione Scolastica 2 Organizzazione Scolastica
Pagina Integrazione Scolastica 3 Integrazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale
Pagina In diretta dalla Segreteria 5 In diretta dalla Segreteria

Ricerca avanzata >>>
Non solo parole ma ...fatti!
Costruire la continuità
di Addolorato Cristina - Organizzazione Scolastica >>> Parliamo di...
Da alcuni anni il nostro plesso vive due problematiche consistenti : la carenza di iscrizioni in prima elementare e una vecchia immagine di scuola di quartiere.
Il fatto che il plesso "Angeli della città" si trovi nel cuore del quartiere Tufello, per tantissimo tempo ha rappresentato un punto di riferimento e di raccolta per tanti genitori e i loro figli.
Da alcuni anni, invece, la tendenza è cambiata: molti genitori, che vivono nel quartiere, preferiscono iscrivere i loro figli in scuole situate fuori dall'ambiente in cui vivono.
A ciò si aggiunge anche la scarsa conoscenza, da parte dei genitori, del rinnovamento didattico e organizzativo che la nostra scuola ha attuato.

La domanda è sorta spontanea : come farci "riscoprire" e come trasmettere il messaggio che una scuola del Tufello può essere sinonimo di qualità e competenza?
Ci è sembrato naturale partire da una collaborazione più assidua e proficua con le insegnanti della Scuola dell'Infanzia " Monte Cardoneto" a noi adiacente.
Con loro, dallo scorso anno, abbiamo esaminato il problema e cercato soluzioni ; la migliore strategia ci è sembrata quella di potenziare il Progetto Continuità con attività e laboratori che coinvolgessero in maniera diretta insegnanti, genitori e alunni.
E così è stato : sono stati organizzati vari incontri, nell'arco di quest'anno scolastico, durante i quali i bambini dei due ordini di scuola hanno giocato insieme; è stato avviato un progetto di laboratori di attività espressive diverse, frequentato dagli alunni della prima elementare e dai bambini dell'ultimo anno della scuola materna.
I "prodotti finiti" dei tre laboratori, sono stati esposti nei due incontri, uno a dicembre e uno a giugno, ai quali hanno partecipato i genitori di tutti i bambini.
Nel primo incontro di dicembre, il nostro Dirigente Scolastico ha illustrato le attività di tutto il 196° Circolo e, in particolare, del nostro plesso ( L.A.R.S.A. linguistici e di matematica, laboratori espressivi, attività motorie, di musica e di psicomotricità, attività teatrale con il Laboratorio teatrale integrato Piero Gabrielli) ed i genitori hanno potuto visitare le aule dedicare alle varie attività.
Vi sembrano attività scontate? Non direi! Anche l'anno scorso sono stati organizzati degli incontri, ma la maggior parte dei genitori della Scuola dell'Infanzia non ha partecipato.
Penso che gli elementi decisivi siano stati la maggior collaborazione tra le insegnanti e il laboratorio in continuità : i genitori hanno visto i loro figli all'opera e l'entusiasmo nella partecipazione.

Risultati?
Beh, notevoli : quest'anno le iscrizioni sono aumentate, soprattutto da parte dei bambini provenienti dalla Scuola dell'Infanzia " Monte Cardoneto"; riscontriamo più interesse ed apprezzamento verso le nostre attività didattiche e laboratoriali; i laboratori in continuità hanno permesso alle insegnanti delle quinte, che hanno seguito da vicino l'esperienza, di conoscere meglio i loro futuri alunni e, quest'ultimi, sono apparsi più tranquilli e sereni verso la prospettiva del passaggio alla nuova scuola.
Forse vi chiederete: perché questo progetto non è stato realizzato prima?
Vi dirò, l'idea girava da alcuni anni, ma ci si fermava davanti ai problemi organizzativi che il progetto avrebbe comportato, poi abbiamo deciso: è stata messa in campo la massima disponibilità da parte di tutte le insegnanti e...siamo partite.
Oggi finalmente possiamo dire di aver iniziato un vero percorso in continuità. Sicuramente tanto altro potremo ancora fare, vi racconterò all'inizio del prossimo anno scolastico.

Cristina Addolorato Docente 196° Circolo didattico Via Perazzi 46 - Roma
Aggiungi un commento
Sono presenti 1 commenti Visualizza tutti i commenti
inserito martedì 15/01/2013 ore 15:20 da Bruno
Salve Cristina ho letto con interesse il suo articolo, abito al tufello e sto presentando domanda per la scuola di infanzia di mia figlia e mi piacerebbe scambiare alcune riflessioni con chi come te ha grande esperienza e competenza grazie bruno
Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional