Torna nella homepage
 
n.15 settembre 2011
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:19 Novembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'Parlando di escort'  >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Emergenza scuola 5 Emergenza scuola
Pagina Dalla redazione 9 Dalla redazione
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Dedicato a te Dedicato a te
L'intervista L'intervista
Long Life Learning Long Life Learning
Orizzonte scuola Orizzonte scuola
Sotto la lente Sotto la lente
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Parlando di escort
Giochi digitali, specchio della società o training per giovani donne?
di Bozzo Elisa - Emergenza scuola
L'altro giorno è venuta a trovarmi mia nipote di 12 anni e avendo due figlie più giovani, sono rimasta affascinata dall'uso diffuso che fa del cellulare, per chattare nelle community, mandare sms, giocare...
Ho avuto la fortuna di incuriosirmi visto l'attaccamento allo strumento, e di chiederle cosa stava facendo.
In particolare in quel momento stava giocando a Top Girl, un videogioco scaricato da internet.

Le ho domandato come si giocasse e mi ha risposto: "E' un gioco in cui faccio la modella poi con un vestito elegante e qualche lira vado in un locale in cui posso scegliere tra diversi ragazzi ... ciascuno ti può dare qualcosa, chi più soldi chi più vestiti ...
Una volta "usato" lo mollo e ne prendo un altro in funzione di quello che mi serve e così via".

Poi più lo invito fuori, gli faccio regali o gli do baci, più lo faccio innamorare e quindi più mi da!"
"Ma davvero?" , "si zia!"

Sono rimasta così stupita che da quel momento non riuscivo a non raccontarlo a tutti quelli con cui chiacchieravo.
Incuriosita ho voluto giocare anch'io... ed ho scoperto esserci più livelli: più soldi hai più puoi accedere a vestiti belli, più vestiti belli hai, più puoi salire i piani del locale dove incontri ragazzi più danarosi ...

Mi domando se le escort ci abbiano giocato: non sono una moralista anche se credo molto nei valori e negli ideali, anche perchè danno un senso alla quotidianità anche delle nuove generazioni ..

Mi impressiona vedere che questo tipo di giochi sia diffuso tra giovani che attraverso questo possono interiorizzare approcci squallidi e riduttivi rispetto alla bellezza della vita.

Elisa Bozzo educatrice e mamma, da Milano, referente del progetto GenitoriDOP


Per visitare il sito di Genitori DOP, clicca qui

Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
Sito Genitori DOP Sito Genitori DOP
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional