Torna nella homepage
 
Numero: 5 -Aprile 2008 -Anno I   Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno: 20 Novembre 2018

Pubblicato da Sysform Promozione di Sistemi Formativi

Via Monte Manno 23 00131 Roma

Articolo 'Perchè...'  >>>
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Organizzazione Scolastica 2 Organizzazione Scolastica
Pagina Integrazione Scolastica 3 Integrazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale

Ricerca avanzata >>>
Perchè...
I mezzi tecnologici...demoni o angeli???
di Cosentino Enza - Integrazione Scolastica
Perché...?!
Nelle due classi c'è fermento...imbarazzo...?!
Perché?
Alcune bambine cominciano a raccontare che qualche bambino dice "cose brutte..."
Anche qualche genitore si allarma. Si decide di fare un cerchio magico per capire il problema.
Tutti i bambini, come al solito, sono contenti del cerchio ed è in questa sede che si comincia ad avere chiaro quello che sta succedendo.
Alcuni bambini hanno internet e l'abbonamento a sky, fin qui niente di male ma...
Che uso viene fatto di questi strumenti?

Comincia a parlare M e racconta che rimane collegato fino alle 23.30,per ascoltare le canzoni della squadra del cuore e a leggere articoli che riguardano la stessa.. Il suo interesse è esclusivamente per il calcio, tutto avviene nel totale disinteresse dei genitori!!!
Un altro bambino invece ci dice che lui ricerca "siti porno", fra l'altro accusa M di essere stato lui a suggerirgliene uno...!?!
Una bambina invece si diverte con messanger a mandare messaggini ad altri compagni, ma... può succedere di avere contatti con persone sconosciute!!!
E i genitori dove sono???
Sono impegnati o a seguire programmi su un'altra televisione o a fare altro!!!
Non è assolutamente mia intenzione demonizzare le nuove tecnologie, ma mi preoccupa la non consapevolezza, il disinteresse di alcuni genitori sull'uso improprio e pericoloso di questi mezzi!!!
Che fare?
Sicuramente l'altro passo da fare, oltre il cerchio, è riunire in assemblea straordinaria tutti i genitori e capire...
In un secondo momento è importante parlare con i genitori "meno attenti"...
Sarà nostra cura aiutarli a scegliere la strategia migliore con la quale guidare i loro figli ad usare questi mezzi tecnologici in modo utile e proficuo.

Enza Cosentino Docente 196° Circolo Didattico via Perazzi 46 - Roma
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional