Torna nella homepage
 
Numero: 1 -Dicembre 2007 -Anno I-   Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno: 20 Settembre 2018

Pubblicato da Sysform Promozione di Sistemi Formativi

Via Monte Manno 23 00131 Roma

Articolo 'Quando il "compito" diventa ri... >>>
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Editoriali Editoriali
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
In diretta dalla Segreteria In diretta dalla Segreteria
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Organizzazione Scolastica 2 Organizzazione Scolastica
Pagina Integrazione Scolastica 3 Integrazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale
Pagina In diretta dalla Segreteria 5 In diretta dalla Segreteria

Ricerca avanzata >>>
Quando il "compito" diventa riflessione
Il team di sostegno e la mia tesi per entrare in ruolo!
di Riccardi Sara - Organizzazione Scolastica >>> Parliamo di...
Quando ho visto la mail di Manuela ho pensato: 'Ok! Iniezione di positività...vediamo che cosa ha partorito quella mente incorniciata da riccioli...' Verifica alla lettura e...colore, colore, colore!!! Nella mia giornata è spuntato un arcobaleno di pensieri...una lampadina...la luce, la scuola, il gruppo di sostegno, i bambini...tutto si è illuminato!
L'esperienza di due anni diventa luce di un percorso che, a volte, ha bisogno di essere rischiarato, che spesso è un po' grigio e assomiglia alle mura intonacate di certi vecchi edifici scolastici...Cara Manuela, può un articolo di accompagnamento esprimere <<l'energia che ha messo in moto l'interruttore sprigionando collaborazione, condivisione di problemi e di risorse, supporto, socializzazione, comunicazione, informazione e formazione, cambiamento>>?
Possono altre parole trasmettere la forza di un gruppo che incide e diventa un esempio di relazione propositiva e fattiva?
Non è il gruppo che ci ha portati sin qui?
Oltre i commenti e le parole resta quanto realizzato da un insieme di persone che non volevano essere "isola" né uno splendido atollo sperduto nel mare delle diversità...Restano i docenti che cammineranno con altri docenti e bambini, portando sempre con sé e socializzando le piccole conquiste di Marco, Elisa, Martina, Fabiana, luce con luce...

Vi allego la tesina che ho presentato per superare l'anno di prova e che racconta la mia esperienza con il gruppo di sostegno e il modo di concepire l'integrazione!

Sara Riccardi Docente sostegno Istituto Alberghiero - Castel Volturno (CE)

In allegato:  Il team di sostegno
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
Il team di sostegno Il team di sostegno
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882

Valid HTML 4.01 Transitional