Torna nella homepage
 
n. 72 aprile 2017
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:23 Maggio 2017 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'Segni, colori e parole per i b... >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
Sysform Ente di Formazione accreditato dal MIUR
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Formazione 1 Formazione
Pagina Didattica Laboratoriale 2 Didattica Laboratoriale

Ricerca avanzata >>>
Segni, colori e parole per i bambini
Una mostra su Antonella Abbatiello
di Ansuini Cristina - Oltre a noi...
C'era un librino piccino
piccino
picciò
che raccontava una storiellina
piccina
piccina
picciò...


Antonella Abbatiello, C'era un librino piccino piccino picciò, La Coccinella, 2011

Antonella Abbatiello è un'artista vera, che ha fatto della sua carriera una sequenza ininterrotta di successi editoriali, basati sull'impegno e sul buon utilizzo di incontri fortunati ed esperienze felici.
La sua esplorazione del mondo infantile, unitamente alla sua grande abilità e alla sua duttilità nel cimentarsi con tecniche e linguaggi diversi, l'ha portata a realizzare una serie di albi illustrati davvero notevole.
Dopo essersi diplomata all'Accademia di Belle Arti con Toti Scialoja, dal quale ha preso il gusto dei giochi di parole e dell'integrazione indissolubile immagine-parola, è stata per anni collaboratrice di Emanuele Luzzati e Giulio Gianini con i quali ha realizzato film d'animazione. Bella e speciale è stata anche la sua collaborazione con Leo Lionni per il quale ha realizzato la parte grafica di diversi film basati sui suoi libri.
La sua esperienza così ricca e la sua produzione davvero notevole hanno fatto sì che la cattedra di Letteratura per l'Infanzia della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Roma Tre pensasse proprio a lei per realizzare una mostra monografica presso lo spazio Moby Dick - Biblioteca - Hub culturale.
Quaranta studentesse, guidate e coordinate dal Prof. Lorenzo Cantatore, hanno lavorato per mesi gomito a gomito con Antonella Abbatiello, intervistandola, studiando i suoi percorsi, ricercando e leggendo i suoi libri, cercando di far luce sulla sua ricca produzione, realizzando infine l'allestimento della mostra che si è aperta l'1 aprile e che resterà a disposizione di utenti e visitatori per tutto il mese.


Questa è stata un'esperienza davvero unica, che ha consentito di fare ricerca, nello studio dei vari lavori dell'artista-scrittrice, e di focalizzare l'attenzione su alcuni punti nodali del suo lavoro, punti che hanno poi portato alla realizzazione di pannelli esplicativi, completi di immagini e didascalie.
Nella mostra sono presenti dunque nove pannelli che rappresentano altrettanti percorsi esplorativi, basati sull'esame dei libri di Antonella Abbatiello: dal racconto delle emozioni alle tecniche utilizzate, dalle tematiche ricorrenti ai testi che accompagnano e completano le immagini...
Ad accompagnare l'esposizione di pannelli e libri sono stati pensati dei laboratori per i bambini, che possono ascoltare le letture animate dei suoi testi, copiare le illustrazioni dell'artista, realizzare segnalibri, giocare con le parole...
Un'opportunità davvero unica di conoscere un'artista, ed una persona, straordinaria, che ha saputo combinare gli insegnamenti dei più grandi con le sue inclinazioni e la sua sensibilità.


Cristina Ansuini, Dottore in Psicologia, Docente presso la scuola "2 ottobre 1870" I.C. Piazza Borgoncini Duca, Roma
Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
sito di Antonella Abbatiello sito di Antonella Abbatiello
 

G.T. Engine Powerd by Sysform Roma Via Monte Manno 23 -Roma- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional