Torna nella homepage
 
n.18 dicembre 2011
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:25 Settembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'THE TRUMAN SHOW'  >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Integrazione Scolastica 2 Integrazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale
Pagina Long Life Learning 7 Long Life Learning
Pagina Dedicato a te 12 Dedicato a te
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Dedicato a te Dedicato a te
L'intervista L'intervista
Long Life Learning Long Life Learning
Sotto la lente Sotto la lente
Editoriali Editoriali
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
THE TRUMAN SHOW
Friendship is ...
di RapeCampa - Long Life Learning
Friendship is ... Un sabato mattina a "CineRaperonzola"!

Raperonzola: Ti ho chiesto di venire all'Associazione, in cui mi sto diplomando come Art Counselor, perché fiera di quell'ambiente e delle energie che circolano e, fiera di te, appassionata, direi quasi pazza, dei film di qualità proprio come me.

Campanellino: Ma noi non ci eravamo antipatiche, tu doppiatrice di ebook dalla voce impostata?

Raperonzola: E' vero! Non sopportavo le tue battute sarcastiche. Ma l'amore per il cinema è stato sicuramente più forte della nostra antipatia epidermica. Infatti di fronte alla prima locandina abbiamo capitolato. Abbiamo tolto la maschera e abbiamo svelato la nostra vera natura: io Raperonzola, tu Campanellino.

Campanellino: In realtà non vedevo l'ora di condividere tante emozioni insieme, mica potevo dirtelo subito, subito, mi avresti fatto ad "hamburg sulla piastra" e galeotto fu CinemAvvenire...

Raperonzola: In realtà qui non voglio parlare dei tanti film visti insieme, anche all'Associazione, ma di un film in particolare visto a casa mia per preparare la mia tesi per la mia specializzazione, "The Truman show". Ero in crisi e tu mi hai davvero sostenuta.

Campanellino: Non pensavo proprio di essere un paracadute/parapendio, è bello comunque lasciarsi andare verso la scoperta di quello che ci piace, senza paure, liberi di pensieri creativi/positivi. E' stato facile "sostenerti", perché fondamentalmente credo in Rape e nelle tue possibilità (grandi possibilità), capacità sei una forza! Un maestra di II con tutti i tuoi ragazzi che amanti di passione, trasmettendo il bello che ti arriva dal cuore/testa.

Raperonzola: Ora arrossisco .... passiamo al film che è meglio: cosa pensi di Truman? Se dovessi, senza pensare troppo, senza razionalizzare, scegliere di comunicare una emozione, UNA SOLA, legata al film, quale racconteresti?

Campanellino: Questo film mi lega a tanti ricordi, un periodo di grandi scoperte. Quando frequentavo, lavoravo e vivevo a Trastevere, mi dicevano tutti: "MA SEI TRUMAN SHOW?" Truman solletica la voglia di cambiare, di andare verso quello che veramente si vuole, senza paura del salto, il coraggio verso il nuovo, cercando un sé autenticamente più sincero!

Raperonzola: Hai ragione! Il nome Truman è composto da True (VERO) e man (UOMO). Egli infatti è l'unica persona vera, reale in un mondo di finzione, in una realtà costruita, trasformata in un enorme palco dove mettere in scena la sua esistenza. Difatti, egli crede di avere una vera casa, un vero lavoro, una vera moglie, un vero amico, una vera vita insomma, mentre in realtà, scoprirà presto che essa appartiene a tutti tranne che a se stesso. Ti sei mai sentita così? Io si. In passato quasi sempre, ora, quando apro gli occhi, la prima meraviglia è ascoltarmi.

Campanellino: Appena ho emesso il mio primo uèèèèèè ... guardavo/osservavo il mondo da una finestra del IV piano, guardavo da dietro le persiane di legno il via vai di viandanti erranti in cerca di chissà quale felicità. Mi chiedevo sono io quella fuori posto? Gli altri sono tutti così uguali/stereotipati, quello che dicono e fanno non mi si addice, non mi ci ritrovo. Fotografavo con la mia polaroid tutto e disegnavo a fumetti il mio mondo del IV piano. Ho scoperto solo ora, da una rivelazione "mammesca", che addirittura avevo un amico immaginario con il quale condividevo e parlavo, e che ero già una vecchietta in abiti bambineschi. Ricordo benissimo il momento in cui la mia facciata di maschera di cera si è sciolta, lasciando spazio alla mia più VERA nel mondo a tutto tondo! Puoi capire ora il mio giullare modo di fare?

Raperonzola: Truman racconta la maschera che indossiamo, la paura di modificare gli schemi nei quali siamo cresciuti e che incanalano e soffocano la nostra energia creatrice, descrive la nostra resa a quello che crediamo essere il nostro destino, costruito su misura per noi da mani "divine" (non a caso il regista e autore del programma The Truman Show si chiama proprio Cristof), da mani materne e onnipotenti. Il tuo amico segreto è la nostra saggezza profonda che ci parla, che ci ricorda qual è il nostro progetto, quale il nostro bene. Dovremmo fare come i bambini, dialogare con il nostro amico interno senza vergogna e senza imbarazzo. Consiglio questo film a tutti quelli che sentono di vivere a metà, a quelli che si trovano di fronte ad una scelta importante, a quelli che pensano che sia troppo tardi, a quelli che, come Truman, sognano di lasciare la propria isola per raggiungere il proprio amore, a tutti quelli che non hanno perso il desiderio di incontrarsi e di incontrare nella meraviglia e nello stupore.

Campanellino: Idem, ma anche al lattaio, al postino, al portiere, al giornalaio, al vigile, al panettiere, al calzolaio, al direttore di banca, a chi dietro a delle parentesi facciali tristi, nasconde la voglia di sorridere osando vivendo!!!



Rape/Campa: Augurano a tutti i Possibili e Non, un Buon Anno autentico e 2012 film.

Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional