Torna nella homepage
 
n.33 maggio 2013
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:14 Novembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Articolo 'Un laboratorio informatico on-... >>>
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Orizzonte scuola 4 Orizzonte scuola
Pagina Dalla redazione 13 Dalla redazione

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Un laboratorio informatico on-line
Un'esperienza da esportare o come dice ... un format didattico
di Lucci Laura - Scuola & Tecnologia
Riportare qui l'emozione di trasmettere ad altri quello che si è provato nel partecipare a quest'esperienza è davvero difficile.
Credo che molto dell'entusiasmo sia dovuto al fatto che abbiamo condiviso in molti le difficoltà e il superamento degli ostacoli.
Credo che la bellezza di quest'esperienza stia nella semplicità.
Semplicità con cui si chiede aiuto davanti alla difficoltà, semplicità della scoperta, semplicità della ricerca.... Nella consapevolezza che tutti eravamo nelle stesse condizioni.

Una classe senza primi, né ultimi, senza mire di protagonismo, dove sono certa nessuno si è mai sentito solo, ma sempre parte di un gruppo... sì sono stata bene perché ho vissuto il mio ideale di classe, nella consapevolezza che può non essere un'utopia.

COS'E'
Il Laboratorio Informatico è un insegnamento che si svolge al I anno del corso di laurea triennale "Metodi e Tecniche delle Interazioni Educative" offerto dalla Italian University Line (IUL).
E' esclusivamente online ed è concepito per familiarizzare con modalità di comunicazione che sono solitamente ritenute appannaggio dei "nativi digitali", e dove si finisce col creare una vivace comunità di apprendimento e aggiornamento professionale. Il laboratorio si configura come un insegnamento universitario destinato a studenti che sono insegnanti, operatori di scuola primaria e secondaria, altre figure professionali interessate al mondo della scuola.

COSA SI E' FATTO
Nella fase iniziale gli studenti hanno appreso l'uso di una varietà di strumenti che poi impiegano praticamente nel resto del percorso.
Il docente ha proposto le attività attraverso un blog e Twitter.
In questa edizione del laboratorio gli studenti hanno svolto le seguenti attività:

?Apertura di un blog, impiegato per commentare le attività svolte, esporre i problemi incontrati, descrivere pratiche didattiche, discutere con i compagni di corso attraverso il cross-commenting.

?Impiego di un aggregatore di web feed, nella forma di applicazione open source (RSSOwl) scaricata e installata sul proprio computer, o nella forma di servizio Web.

? L'aggregatore è uno strumento importante per la realizzazione e la percezione della comunità.

?Impiego di screenshot per la documentazione di problemi o tecniche particolari.

?Apertura di un account Twitter e realizzazione di un gruppo identificato da hashtag #linf12. Twitter funge da nodo centrale di scambio delle informazioni della comunità.

?Impiego di un "pad" mediante il servizio liberamente accessibile PiratePad, con il quale viene messo a disposizione di chiunque uno strumento per la scrittura collaborativa di testi. Il pad viene utilizzato per il tracciamento dei problemi emersi durante il percorso, per lo sviluppo concertato di proposte di lavoro e per l'approfondimento di discussioni su temi specifici emerse in Twitter, al di là del limite imposto dai 140 caratteri.


OBIETTIVI RAGGIUNTI
Il laboratorio ha consentito di:
1) ridurre il gap nell'impiego delle tecnologie fra vecchie e nuove generazioni, anche a quegli insegnanti che erano digiuni di nuove tecnologie;
2) percepire la rete come un luogo amico per imparare e insegnare;
3) creare e sostenere comunità di apprendimento e aggiornamento professionale in rete.





Laura Lucci, docente IC Morlupo - Morlupo (RM)

Aggiungi un commento
Sono presenti 0 commenti Visualizza tutti i commenti
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Bookmark and Share

Stampa Articolo Stampa articolo
Invia una opinione sull'articolo
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional