Torna nella homepage
 
n.39 gennaio 2014
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:24 Settembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Pagina numero 3 >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Inclusione Scolastica 2 Inclusione Scolastica
Pagina Orizzonte scuola 3 Orizzonte scuola

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Pagina Numero 3 - Area tematica Orizzonte scuola
Testatina Orizzonte_scuola
www.comune.lettomanoppello.pe.it
Bandi pubblici e scuola: due universi paralleli
Quando i tempi non coincidono i bisogni rimangono insoddisfatti
La cronica mancanza di fondi della scuola pubblica italiana, amplificata dall'attuale periodo di crisi economica, impedisce, di fatto, lo svolgimento di un serio lavoro di prevenzione a scuola, soprattutto nell'ambito dell'educazione alla salute.
I diversi bandi o avvisi di gara che periodicamente sono promossi dagli EELL (Provincie, Regioni, Comuni, Municipi, ecc.), pur ...
Orizzonte scuola - di: Poli Roberta vai al dettaglio....
www.montessori-ami.org
Il metodo montessoriano
Gli elementi dell'impianto
Il metodo montessoriano è caratterizzato da tre intuizioni: 1) la "casa" dei bambini costituita come ambiente speciale a misura dei bambini, 2) dal "materiale scientifico" e 3) dalla "maestra osservatrice". Tre elementi spesso interpretati in modo rigido e ripetitivo, che hanno offuscato il carattere creativo e di ricerca del pensiero montessoriano.

Dalla mente assorbente alla mente matematica
La Montessori teorizza un vero e proprio itinerario evolutivo in termini psicologici anticipando le grandi ricerche di Piaget.
Orizzonte scuola - di: Comberiati Nicola vai al dettaglio....
www.funzioniobiettivo.it
Organizzare la lezione in classe ragionando sul da farsi
Come si può sviluppare la funzione metacognitiva nella pratica scolastica
Ho distribuito a tutti i bambini una fotocopia contenente sei frasi in disordine con il compito di riordinarle e ricomporre il racconto. Prima di avviare il lavoro individuale, ho scritto alla lavagna una serie di azioni che loro avrebbero potuto compiere.
Cosa faccio prima:
1. leggo tutte le frasi
2. scelgo la frase che inizia la storia
3. prendo una frase per volta e vedo se ...
Orizzonte scuola - di: Rosci Manuela vai al dettaglio....
Doveri e valori dei compiti a casa
Riflessioni sull'assegnazione dei compiti a casa
I compiti rappresentano sempre di più una delle controversie che si instaura nel rapporto docente -genitore.
E' un argomento molto dibattuto e non soltanto in Italia, per i risvolti che ha sulla vita familiare e non solo. Spesso basta poco per arrivare a pianti e urla. Così i fine settimana, invece di rigenerare genitori e figli, si trasformano in (inutili) match.
Molte mamme mi fermano di continuo per chiedermi se sono troppi o troppo poco i compiti assegnati. Da sempre ne nasce un acceso dibattito tra docenti e genitori soprattutto nei momenti di riunioni ufficiali, come i consig...
Orizzonte scuola - di: Agolino Simona Loretta vai al dettaglio....
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional