Torna nella homepage
 
n.43 maggio 2014
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:26 Settembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Pagina numero 12 >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Orizzonte scuola 2 Orizzonte scuola
Pagina Long Life Learning 12 Long Life Learning
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Dedicato a te Dedicato a te
DSA e...dintorni DSA e...dintorni
Inclusione Scolastica Inclusione Scolastica
L'intervista L'intervista
Long Life Learning Long Life Learning
Oltre a noi... Oltre a noi...
Orizzonte scuola Orizzonte scuola
Scuola & Tecnologia Scuola & Tecnologia
Sotto la lente Sotto la lente
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Pagina Numero 12 - Area tematica Long Life Learning
Testatina Long Life
http://giorgioferranti.wordpress.com/
Restare o scappare?
Riflessioni sulle opportunità dei cambiamenti.
Da qualche tempo a scuola si è in fermento per le domande di trasferimento ed a me, che continuo ad essere precaria, è venuta voglia di fare le valigie e di andare via dalla scuola dove insegno da molti anni... di cercare un posto dove ricominciare a lavorare più serenamente. Ma lo farò? Chi lo sa. Sarò ancora entusiasta del mio lavoro?

Ad ogni inizio anno, quando vado a scegliere la scuola, spero sempre di ritrovare lo stesso posto, ma ora mi chiedo perché.
In fondo ogni anno potrei cambiare e vivere sempre nuove esperienze, ma non lo faccio ormai da tanto tempo.
Puro masochismo?
Non credo. Credo, invece, che sia la paura dei cambiamenti, di iniziare tutto di nuovo, di intrecciare nuovi rapporti con i colleghi o che a bloccarmi siano i sensi di colpa verso gli alunni che lascerei.

Sono ben consapevole, infatti, come tutti coloro che credono nel nostro mestiere, di quanto sia importante la costruzione e la cura dei rapporti umani nel lavoro scolastico.
D'altra parte mi rendo conto di provare un forte senso d'appartenenza a questa scuola. Ormai sono tantissimi anni che lavoro qui, e mi sento tran...
Long Life Learning - di: Agolino Simona Loretta vai al dettaglio....
Metti un giorno a scuola con un "non -docente"...
La scuola ha bisogno di gratuità, che ognuno faccia un suo "regalo"?
Mi sono soffermata spesso in questi ultimi anni a riflettere sulle questioni inerenti i finanziamenti alla Scuola, per la Scuola, ai progetti per arrivare ad ottenerli, in via diretta o indiretta, e alla correlazione di tutto questo con i "bisogni" formativi degli Alunni e con la professionalità dei Docenti...insomma, con il "fare scuola".

Non sempre però la partecipazione ai ban...
Long Life Learning - di: Presutti Serenella vai al dettaglio....
www.tafter.it
NEET? No grazie!
L'istruzione degli Adulti come possibile soluzione perché ... Non Esiste Essere Trasparenti

In un panorama che vede l'ambito scolastico in primo piano per la necessità, ormai imprescindibile, di trasformare in termini qualitativi l'offerta di istruzione e formazione (vedi i risultati sconfortanti dell'indagine PIAAC- Long Life Learning - di: Poli Roberta
vai al dettaglio....
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional