Torna nella homepage
 
n.6 ottobre 2010
Registrata presso il:Tribunale di Roma n. 63/2010 del 24/02/2010
Direttore responsabile Manuela Rosci
Oggi è il giorno:14 Novembre 2018 Pubblicato da Sysform Editore - Iscrizione al R.O.C. n.19433 Sysform Editore - Via Monte Manno 23 00131 Roma
Pagina numero 2 >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
SysForm Editore - editoria digitale per il mondo della scuola e della formazione
Per visualizzare le sottoaree clicca sull'icona
Dalla redazione Dalla redazione
Long Life Learning Long Life Learning
Scuola & Tecnologia Scuola & Tecnologia
Editoriali Editoriali
Emergenza scuola Emergenza scuola
Organizzazione Scolastica Organizzazione Scolastica
Integrazione Scolastica Integrazione Scolastica
Didattica Laboratoriale Didattica Laboratoriale
  Pag Argomento
HomePage   HomePage
Pagina Integrazione Scolastica 2 Integrazione Scolastica
Pagina Organizzazione Scolastica 3 Organizzazione Scolastica
Pagina Didattica Laboratoriale 4 Didattica Laboratoriale
Pagina Emergenza scuola 5 Emergenza scuola
Pagina Long Life Learning 7 Long Life Learning

Ricerca avanzata >>>
Clicca sul libro per acquistare una copia dell'eBook
Pagina Numero 2 - Area tematica Integrazione Scolastica
Testatina_integrazione
La violenza sui bambini
Ruolo della scuola e dei docenti
I fatti di cronaca, purtroppo, narrano ignobili gesti di violenza nei confronti di minori, spesso bambini molto piccoli, a cui viene strappata la loro infanzia e la loro spensieratezza. La violenza su di un bambino è un atto che non può essere accettato né tanto meno tollerato, proprio perché il bersaglio è un individuo vulnerabile e indifeso che vede nel suo carnefice un adulto che dovrebbe proteggerlo e aiutarlo a crescere. La violenza assume svariate forme tra cui abusi sessuali, sfruttamento, stupri, omicidi, torture, punizioni corporali. I contesti che fanno da scenografia a tali gesti sono i luoghi meno sospettabili ovvero le famiglie, le scuole, e le comunità di appartenenza.

Bisogna comunque fare una distinzione tra tre categorie di violenza :
1. Violenza fisica: comprende tutti quegli atti che colpiscono e mortificano il corpo dell'individuo vittima del maltrattamento. Spesso, soprattutto nel caso di bambini, queste forme di violenza vengono mascherate come forme di educazione, ma che ovviamente nulla hanno dell'educazione.

2. Violenza Psicologica: rientrano in questa forma di crudeltà tutti quelli atteggiamenti che non consentono al bambino di esprimere pienamente se stesso, anzi lo inducono a chiudersi per paura, impedendogli di sbocciare e manifestarsi come vorrebbe.

3. Violenza Sessuale...
Integrazione Scolastica - di: D'Angiò Giovanni vai al dettaglio....
Disabilità ed esame di licenza media
C'è ancora tanto da costruire
E' il mio primo articolo di quest' anno e, stranamente, parto dalla fine, da alcune considerazioni su un traguardo: l'esame di licenza media e il raggiungimento del diploma.

Mi ha spinto l'articolo di Manuela Rosci sulla nota (non a caso è questa l'unica parola usata?!) di Nicola, apparsa sul numero di giugno della rivista.

Mi sono sentita chiamata in causa: m...
Integrazione Scolastica - di: Ruggiero Patrizia vai al dettaglio....
Programmare un percorso educativo-didattico
Il Progetto Tutor
Trovarsi di fronte a un bambino con difficoltà cognitive è sicuramente per ogni insegnante di sostegno una grande sfida che bisogna tentare di vincere. Non lasciare niente al caso, programmare, pensare, ragionare, collaborare, aiutarsi: essere squadra, il gruppo dei docenti insieme alla famiglia e agli operatori che hanno in carico l'allievo.
E' quello che vivo quest'anno in cui seguo un bam...
Integrazione Scolastica - di: Zeus Natalina Giovanna vai al dettaglio....
 

G.T. Engine Powerd by Innova Servizi Roma Via Appia Nuova 882- Web Content Manager Maurizio Scarabotti

Valid HTML 4.01 Transitional